Cos’è il frontone del lavandino?

Interpellato da: César Hélder Cunha de Araújo | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2022

Punteggio: 4.4/5 (13 recensioni)

O frontone del lavandino è quel binario fisso sul muro sopra il banco da lavoro. La sua funzione è quella di proteggere la parete dagli spruzzi d’acqua che sono comuni in questa zona e, nella fascia retrostante la stufa, di proteggere la parete da eventuali untuosità.

Qual è la dimensione del frontone del lavandino?

Per proteggere il piano del lavello da schizzi d’acqua e grassi, il frontone dovrebbe idealmente essere alto almeno 30 cm.

Cos’è un frontone del lavandino?

Il timpano del lavello della cucina è un elemento molto importante nell’arredamento della cucina. … Ma l’importanza del frontone del lavello della cucina non è solo decorativa. Ha una funzione molto importante in questo ambiente, ovvero quella di proteggere la parete sopra la vasca e il fornello da schizzi d’acqua e grassi.

Cos’è un frontone da banco?

Spiegherò: il frontone è una parte in pietra che si trova davanti al banco dando finitura. Di solito viene prima del rivestimento ed è realizzato con la stessa pietra utilizzata per il piano di lavoro.

Cos’è la gonna e il frontone?

La sua funzione è quella di rifinire il raccordo tra il bancone e la parete, evitare che l’acqua fuoriesca in questo raccordo e proteggere la parte di parete più vicina alla parte superiore dal gocciolamento dell’acqua. Può essere sostituito con un rivestimento impermeabile o uno specchio.

Gable: tutto sulla finitura del lavello della cucina | Consiglio di riforma | Maurizio Arruda

Trovate 39 domande correlate

Cos’è la gonna del lavandino?

La gonna è il pezzo verticale che sta sotto il top (davanti ad esso e, quando non tocca il muro, ai lati).

Cos’è la gonna da panchina?

La “gonna” è un complemento verticale al piano di lavoro che dà la finitura e in questo caso aiuterebbe a nascondere il sifone nella vasca. Sulla panca nell’immagine, una gonna da 7 a 10 cm risolverebbe il problema e renderebbe il bagno più elegante.

Cos’è Rodbase?

Per chi non lo sapesse, il battiscopa è questa pietra che si trova sotto l’armadio. Lo vediamo più spesso nelle cucine, ma è installato anche nei mobili dei bagni. Rodabase ha tre funzioni: ? Estetica – perché sembra molto più bello e armonioso con il battiscopa sotto l’armadio.

Come si chiama l’interno del lavello?

Cos’è un sifone? Il sifone è un pezzo che collega la vasca o il lavandino al tubo dell’acqua. Oltre a trattenere parte dell’acqua all’interno del tubo e prevenire le perdite, impedisce il ritorno nell’ambiente di gas idraulici e cattivi odori, contribuendo all’igiene e al benessere della casa.

Come si chiama il bordo del lavandino?

Timpano – Finisci tra il muro e il lavello della cucina o il muro e il lavabo o altri piani di lavoro. Di solito misura tra 7 cm e 10 cm di altezza. Rifinitura – Rifinitura di ricambio solitamente eseguita sui bordi dei lavelli da cucina nelle zone umide.

Cosa mettere dietro il lavandino?

Rivestimento parete cucina

È ideale per posizionare il rivestimento dietro il piano cottura e il lavello, per proteggerlo da acqua e sporco. Poiché è una piccola area, è un’ottima opzione per evidenziare questo muro. Tuttavia, il rivestimento in cucina può essere utilizzato su tutte le pareti, ampliando le possibilità di decorazione.

Come proteggere la parete del lavello?

Non devi rivestire tutte le pareti della tua cucina se non vuoi, ma è consigliabile proteggere l’area davanti al lavello, chiamata alzatina o timpano. Questa zona sarà sicuramente soggetta a schizzi d’acqua e grasso, quindi scegli un rivestimento facile da pulire.

Qual è la dimensione della gonna del controsoffitto?

Gonna: generalmente la sua dimensione varia a seconda del tipo di vasca e dell’esistenza di mobili nella parte inferiore del piano di lavoro. Se la vasca è sopra e non ci sono mobili, la gonna è più grande, ad esempio 15 cm.

Qual è la dimensione ideale dell’idromassaggio?

Rodapia: il banco da lavoro, dove incontra il muro, riceve il frontone, specchio o anche detto “rodapia”, che impedisce ai liquidi di filtrare dietro il banco. Di solito misura tra i 5 ei 10 cm di altezza.

Quanto dista il lavandino dal mobile?

La base dei pensili può essere da 1,40 a 1,70 m dal pavimento. Se installato sopra il lavello, l’apertura può partire da 45 cm e arrivare a 70 cm. “Ricorda anche che il mobile superiore è meno profondo, a 35 cm, per evitare che l’utente possa sbattere la testa. Gli armadi bassi sono profondi in media 60”, dice Fabiano.

Come si chiama lo scarico del lavello della cucina?

Le valvole di scarico del lavello della cucina, chiamate anche scarichi del lavello della cucina, sono responsabili dello scarico dell’acqua e dei rifiuti che i lavelli della cucina ricevono quando laviamo cibo, stoviglie, ecc.

Cosa compone un lavello da cucina?

Il sifone è un tubo che collega il tubo di scarico nel lavandino con il tubo di scarico nel muro. Di solito viene venduto come un kit che contiene la canna, le rondelle necessarie per evitare perdite e i controdadi che lo tengono in posizione. I materiali più comuni utilizzati nel sifone sono metallo, plastica o vinile.

Perché il lavandino è chiamato lavandino?

La sua origine è da Guarani e significa cuore! Gli indigeni chiamavano affettuosamente i loro figli “tchê piá”, che significa “il mio cuore”.

Cos’è la ruota con base in granito?

Per chi non lo sapesse il battiscopa è questa pietra che si trova sotto l’armadio. Lo vediamo più spesso nelle cucine, ma è installato anche nei mobili dei bagni. Estetica – perché sembra molto più bello e armonioso con il battiscopa sotto l’armadio. …

Qual è l’altezza della ruota base?

Qui in ufficio usiamo l’altezza standard di 15 cm per questa base. Solo in alcuni casi specifici questa dimensione è cambiata, ma in generale i 15cm di altezza sono sufficienti per proteggersi e non fanno perdere spazio per niente.

Cosa viene prima il marmo o la falegnameria?

Ogni squadra lavora in modo diverso, ma ho imparato dai miei lavori di ristrutturazione che l’ideale è dare la priorità al passaggio che produce più sporco e lasciare la finitura più dettagliata per la fine. In questo caso prima la panca in pietra e poi la falegnameria.

Cos’è un piano da banco?

Panca frontale: è la parte anteriore della panca che ha il compito di dare finitura e raffinatezza alla panca e, quando non c’è un mobile sotto la panca, nascondere il sifone del rubinetto.

Qual è la misura migliore per un piano cucina?

Nella progettazione degli ambienti, architetti e interior designer seguono alcune misure prestabilite, come questa, che definisce l’altezza e la profondità ideali per il piano cucina. Il piano di lavoro della cucina deve avere un’altezza compresa tra 89 cm e 92 cm. La profondità dovrebbe essere di circa 63 cm a 68 cm.

Quanto è largo il bancone della cucina americana?

In entrambi i casi il bancone deve essere largo almeno 40 cm. Questa dimensione è sufficiente per posizionare un gioco americano. Se vuoi più spazio, crea una panca più ampia. Inoltre, è necessario rispettare uno spazio di almeno 25 cm per le gambe.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *