Quali sono le principali citochinine naturali e sintetiche?

Chiesto da: Alice Jesus Pacheco | Ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2022

Punteggio: 4.4/5 (29 recensioni)

Al principale naturale sono trans-zeatin, dihydrozeatin e isopentenil-adenina, e il sintetico sono cenetina e BAP. La caratteristica comune di citochinine sono: avere una catena laterale legata all’N-6 dell’adenina e tutto il citochinine naturali derivano dall’adenina.

Quali sono le principali auxine naturali e sintetiche?

  • Cinque auxine presenti in natura (endogene) nelle piante includono gli acidi indolacetico, cloroindolacetico, fenilacetico, indolbutirrico e indolpropionico. …
  • Gli analoghi sintetici dell’auxina includono l’acido 1-naftalenacetico, l’acido 2,4-diclorofenossiacetico (2,4-D) e molti altri.

Qual è stata la prima citochinina scoperta? Era naturale o sintetica?

KINETHIN, 6-furfurylaminopurine (1a citochinina sintetica), è stato scoperto come prodotto di degradazione del DNA invecchiato (lavaggio in autoclave). Negli anni ’60 queste sostanze erano chiamate citochinine.

Qual è la funzione principale della citochinina?

Le citochinine (CK) sono composti ormonali sintetizzati principalmente nei meristemi apicali delle radici e trasportati attraverso lo xilema al germoglio. Questo ormone svolge un ruolo fondamentale nel controllare le fasi di divisione cellulare nei tessuti vegetali e nel rompere la dormienza delle gemme ascellari.

Quali sono i principali effetti delle citochinine nelle piante?

Le citochinine sono ormoni vegetali che ritardano l’invecchiamento, agiscono sulla germinazione dei semi e, con l’auxina, stimolano la divisione cellulare. … Sono distribuiti in tutta la pianta, dalle radici ai germogli, attraverso lo xilema.

Classe 19 – Citochinine

Trovate 35 domande correlate

Cos’è la citochinina nelle piante?

Un altro ormone legato al processo di trasporto dei soluti nella pianta, in particolare al trasporto dei carboidrati, è la citochinina. Questo ormone vegetale è responsabile della creazione di scarichi nella pianta, attraverso l’attivazione degli enzimi del metabolismo dei carboidrati.

Qual è l’effetto principale dell’associazione delle citochinine con le auxine?

Le citochine agiscono anche in associazione con le auxine nel controllo della dominanza apicale. In questo caso, i due ormoni hanno effetti antagonisti. … Le citochine ritardano anche l’invecchiamento delle piante. Rami e fiori tagliati e posti in acqua invecchiano rapidamente a causa della mancanza di questo ormone.

Qual è la funzione dell’auxina?

Le auxine sono fitormoni o ormoni stimolatori. … La funzione principale dell’auxina è quella di fare movimento nella pianta, permettendo di sfruttare bene l’azione del sole su di essa. Oltre a favorire questo movimento, l’auxina è una sostanza fondamentale per lo sviluppo di steli, radici e frutti.

In che modo la citochinina può influenzare la divisione cellulare?

Le citochinine modificano la dominanza apicale e promuovono la crescita laterale delle gemme. Uno dei principali determinanti della forma della pianta è il grado di dominanza apicale. Il modello di formazione dei rami è normalmente determinato dalla luce, dai nutrienti e dal genotipo.

Come funziona l’ormone vegetale citochinina?

Citochinine. Le citochinine sono abbondanti nei siti con un’elevata attività di proliferazione cellulare, come i semi in germinazione, lo sviluppo di frutti e foglie e le punte delle radici. In associazione con le auxine agiscono nella divisione cellulare e nel controllo della dominanza apicale.

Come è stata scoperta la citochinina?

La scoperta delle citochinine è avvenuta attraverso ricerche che hanno indagato i fattori coinvolti nella crescita e nello sviluppo di cellule e tessuti isolati in provetta, un processo chiamato coltura tissutale o coltura in vitro.

Dove viene prodotta la citochinina?

Le citochinine sono sintetizzate in qualsiasi tessuto vegetale: steli, radici, foglie, fiori, frutti e semi, con le radici che producono la maggior quantità di ormone.

Come è stato scoperto il primo ormone vegetale?

Le piante stimolate con auxina mostrano una forte dominanza apicale, con pochi rami laterali e sviluppo di frutti senza semi. Darwin fu uno degli studiosi che osservò l’azione dell’auxina, nel 1881. Durante il suo esperimento dimostrò che l’apice del fusto tende a crescere verso la luce.

Cosa sono le auxine sintetiche?

Le auxine sintetiche, prodotte in laboratorio, promuovono effetti fisiologici simili a quelli delle auxine naturali. Possono anche essere usati come erbicidi. Per quanto riguarda il trasporto, le auxine si spostano dall’apice alla base della pianta, cioè dall’apice della parte aerea alla radice (trasporto polare).

Cosa sono le auxine?

Le auxine sono i più importanti fitormoni, o ormoni vegetali, nelle piante. Oltre che nelle piante, questi ormoni si trovano anche in funghi, batteri e alghe.

Cos’è l’auxina vegetale?

L’auxina è un importante ormone vegetale che regola la crescita e lo sviluppo delle piante. Si produce in foglie giovani e primordi fogliari, e si trova anche in semi, fiori e frutti.

Qual è l’importanza della citochinina nella propagazione delle piante mediante coltura tissutale?

Regolatori di crescita o ormoni

Le auxine e le citochinine sono le classi più comunemente utilizzate di regolatori della crescita nella coltura tissutale. La formazione di radici, germogli e calli nella coltura tissutale è regolata dalla disponibilità e dall’interazione di queste due classi di regolatori della crescita.

Cosa succede quando la foglia diventa senescente Qual è il ruolo della citochinina in questo processo?

Le citochinine agiscono promuovendo la divisione cellulare, ritardando la senescenza fogliare e interrompendo la dominanza apicale.

Quali sono le caratteristiche della sovrapproduzione di Citochinine?

Le caratteristiche delle piante transgeniche con sovrapproduzione di citochinine sono più foglie, livelli più elevati di clorofilla e foglie più verdi, senescenza ritardata, dominanza apicale ridotta, internodi più corti, radicazione ridotta e tasso di crescita delle radici (TAIZ e ZEIGER, 2009).

Come funziona l’auxina?

Agisce sia inibendo che stimolando la crescita di fusti e radici; Agisce sulla dominanza apicale, dove la differenziazione delle cellule nelle gemme apicali inibisce la crescita delle gemme laterali; Agisce sul gravitropismo e sul fototropismo; Non fermarti adesso…

Come agisce l’auxina sulla radice?

Le auxine agiscono sulla crescita del fusto e delle radici promuovendo l’allungamento cellulare, non la divisione. Tuttavia, la sensibilità delle cellule all’auxina varia a seconda del tessuto e lo stelo è meno sensibile della radice. Pertanto, la concentrazione ideale per la crescita dello stelo può inibire la crescita delle radici.

Come agiscono le auxine nelle cellule vegetali?

Le auxine agiscono sui geni delle cellule vegetali, stimolando la sintesi di enzimi che promuovono l’ammorbidimento della parete cellulare, permettendo alle cellule di distendersi. … La gemma apicale, che agisce nella crescita longitudinale del fusto, produce auxina in superficie per inibire le gemme laterali, lasciandole dormienti.

Qual è l’effetto quando mettiamo una maggiore concentrazione di auxina nel terreno di coltura?

Nei terreni di coltura per la radicazione, i tipi e le concentrazioni di auxine sono le variabili che, in generale, hanno la maggiore influenza. Quando la concentrazione di auxina nel terreno è eccessiva, si verifica la formazione di callo alla base dell’espianto, compromettendo la rizogenesi e la crescita del germoglio.

Qual è l’importanza delle auxine e delle gibberelline nella frutta?

le gibberelline

Questi ormoni vegetali stimolano l’allungamento cellulare e la divisione cellulare, la germinazione dei semi, il passaggio alla fioritura in alcune piante e la formazione/maturazione dei frutti.

Quando la concentrazione di citochinina è elevata rispetto all’auxina, si verifica la senescenza delle foglie nella coltura tissutale?

e) Quando la concentrazione di citochinine è alta, la senescenza fogliare si verifica nella coltura tissutale. Alternativa “c”. Nella coltura tissutale, un’elevata concentrazione di citochinine stimola la formazione dei germogli, mentre un’elevata concentrazione di auxina porta alla formazione delle radici.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *