Devi dare spazio dopo un colon?

Interrogato da: Daniela Leticia Marques Soares Pereira | Ultimo aggiornamento: 8 marzo 2022

Valutazione: 4.1/5 (51 recensioni)

C’è un spazio (e solo uno) Dopo del punteggio (punto, punto-e-virgola, virgola, due punti), fatta eccezione per la punteggiatura utilizzata nei numeri. Non c’è spazio dopo prima della parentesi aperta o prima della parentesi chiusa. Non confondere un trattino (-) con una virgola inglese (-) o un trattino (-).

Ci deve essere uno spazio dopo il punto?

Grazie. Non c’è spazio tra l’ultima parola di una sequenza e il segno di punteggiatura. È subito dopo il segnale che si controlla; quindi, «…pane;…» e «…pane:…» sono corretti.

Cosa usare dopo il colon?

dopo il colon [ : ] È preferibile l’uso di lettere minuscole. I due punti sono un segno di punteggiatura interno. Non finisce la frase, introduce solo nuove informazioni. È usato per segnare una breve pausa in una frase non finita.

Quanto usare i due punti?

Due punti

  1. I due punti (:) fanno parte dei segni di punteggiatura utilizzati nella lingua portoghese. …
  2. Inizia un’enumerazione.
  3. Prima che qualcuno citi o parli.
  4. Inserisci una spiegazione, un chiarimento o un riepilogo.
  5. Nei discorsi diretti.
  6. Fai precedere un esempio, un’osservazione o una nota.
  7. Prima delle preghiere appositive.
  8. Dopo i vocativi.

Come usare la punteggiatura dei due punti?

Punti

Si usa alla fine delle frasi per indicare una rottura completa: a) non voglio dire niente. b) Amo la mia famiglia. E nelle abbreviazioni: Sig., a.

DISTANZA TRA DUE PUNTI NELLO SPAZIO

21 domande correlate trovate

Come usare correttamente i segni di punteggiatura?

Si usa alla fine delle frasi dichiarative e imperative. Può anche essere usato in frasi interrogative indirette. Ma oltre a questo, ci sono altri tipi di punti, come il punto interrogativo, il punto esclamativo, i due punti e il punto e virgola. Leggi anche: Virgola: come usarla correttamente?

Come fare il punteggio corretto?

Punteggiatura

  1. Il punto ( . ) a) indica la fine di una frase dichiarativa. …
  2. Due punti ( : ) a) iniziano il discorso dei personaggi: …
  3. Puntini di sospensione (…) a) indicano dubbi o esitazioni di chi parla. …
  4. Parentesi ( ( ) ) …
  5. Punto esclamativo ( ! ) …
  6. Punto interrogativo ( ? ) …
  7. Virgola ( , ) …
  8. Punto e virgola ( ; )

A cosa serve il segno del colon?

I due punti sono usati per citare il discorso di qualcuno, iniziare un elenco e introdurre un chiarimento o una spiegazione.

Puoi usare una virgola dopo i due punti?

Si noti che le frasi poste dopo i due punti hanno la funzione di spiegare o chiarire ciò che le precede. In tutti i casi, sarebbe anche possibile utilizzare le virgole al posto dei due punti.

Quando posso sostituire la virgola con i due punti?

Quando la frase inizia con l’enumerazione, i due punti vengono inseriti dopo di essa. In questo caso, i due punti possono, senza errore, essere sostituiti da una virgola, potendo così scrivere: Miseria, discredito, vizi, tali sono, quasi sempre, i risultati dell’ozio.

Cosa usare dopo il punto e virgola?

Dopo il punto e virgola, usa lettere minuscole.

  1. a) Separare frasi coordinate che sono in relazione tra loro e che non sono unite da una congiunzione;
  2. b) Per separare proposizioni coordinate, quando una di esse ha già termini separati da virgola;
  3. c) Separare i termini in un’enumerazione;

C’è uno spazio prima del punto?

Tuttavia, è da un po’ che non mi accorgo (o il cambiamento è recente) che i punti interrogativi (?), i punti esclamativi (!) e i due punti (:) vengono digitati con uno spazio tra il segno e l’ultima lettera della parola immediatamente precedente . …

C’è uno spazio prima del segno di uguale?

È consuetudine posizionare lo stesso spazio a destra ea sinistra del segno uguale. Quanto, di solito dipende dal carattere utilizzato e dalla preferenza della persona che scrive.

C’è uno spazio dopo la barra?

Nota: Sebbene non ci siano regole ben precise sull’esistenza degli spazi prima e dopo la barra obliqua, è preferibile il suo uso senza spazi: plurale/singolare, maschile/femminile, sinonimo/contrario.

Dove usi una virgola?

Come usare correttamente la virgola nei tuoi testi

  1. Usa le virgole nelle enumerazioni. …
  2. Usa una virgola prima delle clausole introdotte da AND, BUT, OR, NOR e FOR. …
  3. Usa una virgola per contrassegnare lo spostamento di aggiunte e clausole avverbiali. …
  4. Usa una virgola per separare la puntata. …
  5. Separare il vocativo.

Quando usi il punto e virgola?

Differenze tra punto e virgola

La virgola segna una pausa meno accentuata rispetto al punto e virgola. La virgola indica una breve pausa nella lettura, mentre il punto e virgola è responsabile di una pausa un po’ più lunga della virgola: Juan, il figlio di Dona Maria, è un ragazzo indisciplinato.

È corretto usare le virgolette dopo i due punti?

Nota: se ci sono due punti prima della citazione e il brano citato termina con un punto, la punteggiatura finale può essere posta prima o dopo le virgolette: … Quando la pausa coincide con la fine dell’espressione o della frase che si trova tra virgolette, mettetela se la punteggiatura dopo di esse, racchiudono una parte della proposizione.

Cosa serve (:)?

I due punti ( : ) rappresentano un segno grafico che fa parte dei segni di punteggiatura. Nella produzione dei testi segnano una breve pausa nel discorso.

Cosa significano tutti i punti?

Punto (.): pausa lunga che indica la fine del periodo ed è usata nelle abbreviazioni. Punto esclamativo (!): indica stupore, ammirazione, sorpresa. Punto interrogativo (?): indica dubbio, domanda. … Reticenze (…): promuovono un’interruzione della frase e indicano esitazione, dubbio, ecc.

Qual è il segno maggiore?

Il segno “maggiore di” è >. Pertanto, 9>7 viene letto come “9 è maggiore di 7”. Il segno “minore di” è <. altri due segni di confronto sono o uguale a e>

A cosa servono i 4 tipi di perché?

Perché: usato nelle domande. Esempio: Perché non torniamo a casa? Perché: utilizzato nelle risposte. … Perché: usato nelle domande alla fine delle frasi.

Come si chiama l’espressione prima del segno di uguale?

Ogni equazione deve avere: segno di uguale, primo e secondo membro e una o più incognite. Primo membro (prima del segno uguale) e secondo membro (dopo il segno uguale); … Sconosciuto, che di solito è rappresentato da x, y e z.

È sbagliato mettere uno spazio prima del punto interrogativo?

Non c’è spazio prima della punteggiatura (punto, punto e virgola, virgola, due punti). C’è uno spazio (e solo uno) dopo la punteggiatura (punto, punto e virgola, virgola, due punti), tranne che nella punteggiatura usata nei numeri. Non c’è spazio dopo la parentesi aperta o prima della parentesi chiusa.

Ci deve essere uno spazio prima del punto interrogativo?

La regola esistente è che devi mettere lo spazio DOPO i segni di punteggiatura.

Qual è il nome dello spazio all’inizio del paragrafo?

Questo spazio vuoto si chiama segnare il paragrafo… Ogni volta che inizi un paragrafo, devi lasciare uno spazio prima di esso, ok? Attenzione: non è in ogni punto che dovresti lasciare uno spazio, è solo quando inizi un nuovo paragrafo.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *